L'idea

Chi Siamo

La piattaforma TROVANDOVAI è stata progettata e viene gestita dalla società IDEAAPI, che conta su servizi qualificati di professionisti e sulla collaborazione di persone di fiducia.

Insieme, in sintonia su valori e progettualità comuni, coinvolgono sul progetto associazioni del Terzo Settore, a partire dai promotori del progetto culturale SoS-Sollievo Sociale.

TROVANDOVAI è aperta a collaborazioni professionali e alle adesioni e partnership di chi ne condivide il progetto e gli scopi, nel reciproco rispetto delle autonomie e delle competenze.

Ci siamo in tanti, su TROVANDOVAI:

  • Utenti e Visitatori: chiunque accede alla piattaforma, anche tu che stai leggendo, e chi sceglie di utilizzarla come espositore, cliente, aderente.
  • Espositori:  chi presenta su TROVANDOVAI l’opera del proprio ingegno e del proprio impegno, Imprese o Lavoratori autonomi; quelli ad oggi attivi sono visibili alla pagina “espositori”, chi desidera partecipare può registrarsi e inserire alcune informazioni sulla propria offerta (scegli “accedi” e segui il percorso di registrazione). Si può comunque essere Clienti, per altri beni o servizi.
  • Clienti: chi cerca e trova su TROVANDOVAI la risposta ai propri bisogni, alla propria domanda di beni o servizi.  E’ molto semplice diventarlo, ed è gratuito (scegli “accedi” e lascia il tuo indirizzo e-mail).  Chi è cliente può essere anche espositore, fin dall’inizio o in seguito.
  • Aderenti: chiunque desidera manifestare pubblicamente il proprio consenso agli scopi ed al progetto di TROVANDOVAI, e partecipare ad iniziative di promozione culturale ed allo sviluppo della piattaforma in accordo e collaborazione con gli altri utenti e col gestore. Possono aderire ad esempio: associazioni, fondazioni, comitati, istituzioni ed enti pubblici e privati, ecc..  L’adesione è gratuita per gli “enti non commerciali” che non svolgono attività commerciale tramite la piattaforma e che ne condividono scopi e valori ideali.  Chi ha finora aderito a TROVANDOVAI ?  Lo vedi alla pagina “Aderenti”.
  • Ideaapi ed il suo staff.